Giovedì 23 ottobre  si terrà  presso la Camera di Commercio di Bari un pomeriggio di approfondimento sul tema delle Energie rinnovabili nell’Area adriatica, dal punto di vista degli investimenti, della politica economica e delle esperienze di dispute resolution nel settore.

La Camera Arbitrale di Bari ha organizzato l’evento in collaborazione con la Camera Arbitrale di Milano mentre il coordinamento scientifico è stato curato da ISPRAMED.

L’iniziativa è patrocinata dala Regione Puglia, da tempo impegnata in progetti di sviluppo del settore delle Energie rinnovabili nell’Area, e accreditata presso l‘Ordine degli avvocati di Bari e l’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Bari. Ai partecipanti verranno riconosiuti 4 crediti formativi.

RELATORI (In ordine di intervento):
Giovanni Santovito – Camera Arbitrale di Bari 
Amb. Giovanni Castellaneta – Presidente ISPRAMED
Loredana Capone – Assessore Sviluppo Economico Regione Puglia
Emmanuele Virgintino – Presidente Ordine degli Avvocati di Bari
Pasquale Pace – Vice Presidente Ordine dei Commercialisti ed Esperti Contabili di Bari 
Cristina Pinzari – Head of utilities SACE
Massimo Leone – Amministratore Delegato PROMEM Sud Est S.p.A
Luigi Triggiani – Direttore Unioncamere Puglia, Tirana
Giulio Fazio – Responsabile Affari Legali di Enel Green Power 
Emanuele Alemagna – ASLA, Studio Lega Colucci e Associati
Giuseppe Miccolis – Professore Ordinario di procedura civile, Università del Salento
Ugo Patroni Griffi – Professore Ordinario di diritto commerciale, LUISS e Università di Bari
Rinaldo Sali  – Vice Segretario Generale, Camera Arbitrale di Milano

L’evento è gratuito.

Per ulteriori informazioni si prega di contattare la Segreteria organizzativa:  cameraarbitrale@ba.camcom.it

Programma “Energie rinnovabili nell’Area adriatica: scelte di investimento e arbitrato per la risoluzione di controversie”